Esperienze di stage in Vivido SRL (Giugno 2013)- RateFinder,Test e Windows 8

Esperienze di stage in Vivido SRL (Giugno 2013)- RateFinder,Test e Windows 8

Inizio dicendo che come prima esperienza di lavoro sono rimasto molto colpito.Tutti molto disponibili e gentili: è un ambiente del tutto diverso dalla scuola.Ti trattano alla pari e se hai bisogno non negano mai un aiuto.

Dopo questa breve introduzione descriverò la mia esperienza delle 3 settimane di stage in Vivido.

Il Colloquio in Azienda

Mercoledì 29 Maggio, accompagnato dal Prof. Andrea Zurli, sono venuto in Vivido per conoscere l’azienda e gli obbiettivi dello stage. Sono stato accolto da Andrea Serena, Riccardo Cappello e Claudio Menzani.

Abbiamo parlato un po’ delle mie conoscenze informatiche e delle mie intenzioni per il futuro. Abbiamo poi discusso di cosa avrei fatto nelle tre settimane successive, in maniera non troppo dettagliata, ma mi hanno fatto capire che ciò che avrei fatto sarebbe dipeso dalle mie capacità e dalla “velocità” con cui avrei svolto il lavoro. L’obbiettivo di base era di espandere un software targato Vivido e, tempo permettendo, di sviluppare un’applicazione per Windows 8. Finito il colloquio ci siamo dati appuntamento per il Lunedì seguente.

La prima e la seconda settimana:
Il primo giorno, dovendo entrare nel mondo di ASP.NET ,tramite  Microsoft Virtual Academy ,ho seguito delle lezioni online che mi hanno fatto capire cosa avrei dovuto fare a livello pratico e teorico.

Il secondo giorno, mi sono immerso nel mondo di Visual Studio 2012 e mi è stato spiegato cosa avrei dovuto fare. Il mio primo step era di integrare al software RateFinder Hotel una sezione per i grafici.

Cos’è RateFinder Hotel? E’ un software venduto come servizio per Hotel che aiuta a tenere sotto controllo i prezzi dei competitor.
L’utilitià di RateFinder? Se vuoi tenere sotto controllo i tuoi competitori RateFinder è il software giusto. Aggiungendo l’hotel interessato alla lista dei tuoi competitor:

  • Giornalmente verranno recuperati i costi delle camere, singole e doppie, nei principali portali di prenotazione dei competitori da te selezionati.
  • Potrai inoltre scaricare e salvare un file Excel che contiene una lista dei loro prezzi suddivise per tipo di camera e data.

Per saperne di più: http://hotel.ratefinder.it/

Il mio compito era quello di integrare una sezione dedicata ai grafici.L’idea era nata per rendere più semplice e intuitivo il controllo dei competitor. Questa attività si può suddividere in due parti:

Prima parte del progetto

E’ stata quella di realizzare la prima pagina, delle tre totali. E’ stata la parte più “facile” dello stage.
Lo scopo era di costruire un grafico tramite i dati ricevuti nella response alla richiesta web inviata a RateFinder.
La parte più complessa è stata deserializzare i dati JSON: andavano salvati in una stringa e poi rielaborati per passarli al grafico.
Dopo vari spunti, presi qua e là su internet, con l’utilizzo di JQuery sono riuscito a deserializzarli e rielaborarli.
La parte del grafico l’ho realizzata con l’ausilio di HighCharts. Ho aggiunto alle librerie degli script necessari per l’utilizzo di Highcharts e poi ho costruito il grafico passandogli i dati precedentemente elaborati, e seguendo le specifiche riportate anche nel sito. Questa parte è durata tutta la prima settimana.
Il risultato ottenuto è il seguente

Immagine_Prima_Pagina
Schermata della prima pagina

Immagine_Grafici_Prima_Pagina
Scheramata dei grafici dei dati ottenuti

 

La seconda parte del progetto

E’ stata di “rifare” la pagina creata precedentemente migliorandola sotto vari aspetti, permettendo di selezionare il range di date, il tipo di camera e il portale da cui vogliamo prendere i prezzi.
Questo è stato realizzatoo tramite due textbox, in cui sono state integrate delle Datepicker, e due combobox, una per la selezione del portale e l’altro per la selezione del tipo di camera.
Sotto al grafico poi è stato anche aggiunta una parte in cui potevi scegliere la data del prelievo dei dati. Se precedentemente avevi già fatto una ricerca in quel range di date in quel portale di quella specifica tipologia di camera, potevi scorrere i grafici precedentemente ottenuti, per vedere se i prezzi delle camere dei competitori erano rimasti invariati oppure no.
Per il tutto ci è voluta quasi 1 settimana.
Il risultato ottenuto è stato questo:

Immagine_Pagina_Ultima
Schermata dell’ultima pagina

Immagine_Ultima_Pagina_Grafic
Schermata dei grafici con i dati scelti

La terza parte del progetto


La terza settimana è stata dedicata a Windows 8. Per due giorni mi sono immerso nel mondo di XAML.

Ho letto un libro (“Sviluppare applicazioni per Windows 8 con Xaml, C# e VB” di aspitalia.com ) e poi ho visionato un Lab online di Microsoft che spiegava come creare una Windows Store App completa. Alla fine del Lab ho ottenuto una vera e propria applicazione.

Immagine_Microsoft_Lab
Immagine della Homepage dell’applicazione.

Dopo aver fatto questo piccolo esercizio e aver capito come funzionava, mi è stato affidato il compito di completare un’applicazione già avviata sempre marchiata Vivido.
Questa applicazione è una sorta di un raccoglitore di Feed RSS, la cui struttura è stata realizzata tramite il sito www.apps4windows8.it, a cura di aspitalia.com.

L’utilità di questa applicazione è recuperare notizie, notifiche, tweets dalle applicazioni interessate, senza la necessità di dover accedere di volta in volta a tutti i social network.

Avendo solo delle piccolezze da sistemare, per finire ho impiegato solo 2 giorni ottenendo il seguente risultato:

Immagine_Homepage_VividoBlogzine
Schermata della pagina iniziale.

Immagine_Feed
Schermata del feed.

Sono state 3 settimane molti interessanti, in cui ho imparato molto in un ambiente altamente stimolante.

2 commenti

  • Bravo Michel, un bel lavoro!
    avevo fiducia che avresti dato il meglio di te e la Vivido ti ha dato la possibilità di mettere a frutto le tue ottime capacità e competenze. Sono contenta che tu sia soddisfatto dello stage.
    Buone meritate vacanze 🙂

    Aicha Helifa.

    Aicha Helifa Reply
  • Caro Michel, sono contenta che ti sia fatto apprezzare e che tu sia soddisfatto dell’esperienza fatta. Adesso fatti delle belle vacanze e preparati a prendere un bel voto all’esame dell’anno prossimo!
    Un caro saluto
    Cinzia capecchi

    cinzia capecchi Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *