Lumia 535 il modello storico alla portata di tutti

Lumia 535 il modello storico alla portata di tutti

Quante acquisizioni societarie storiche ci sono state nel tempo? Tantissime!

Ma se dovessero chiedertene una a freddo molto probabilmente diresti: “Quella di Microsoft con Nokia”.

Lo diresti per due motivi, sia perché è la più recente sia perché la sua importanza è veramente grossa.

Mi ricordo ancora il periodo precedente all’acquisizione di Nokia da parte di Microsoft, nel febbraio 2011, ero sempre in trincea in prima linea sui social per cercare di scoprire sempre di più e di prevedere cosa sarebbe effettivamente successo.

Non ero l’unico, tutta la community di appassionati di cui mi sono circondato su Twitter, Facebook e vari social era molto attiva su questo fronte.

Arriviamo così a quella mattina del 3 settembre in cui, appena sveglio, accedo a Twitter (come ancora oggi, ogni mattina appena mi sveglio) e trovo la notizia tanto attesa:

Microsoft annuncia di aver raggiunto un accordo con Nokia per acquisirne la divisione dedicata alla progettazione e alla produzione dei telefoni cellulari.

Non scorderò mai quel momento.

Che tu sia stato più o meno coinvolto da questo evento storico sicuramente ne avrai sentito parlare.

Veniamo a noi, il Lumia 535 è il primo modello che viene rilasciato con brand Microsoft dall’acquisizione della divisione di Nokia.

E’ veramente un modello storico.

Pensa che Microsoft, contro ogni aspettativa degli appassionati, ha rilasciato questo primo modello storico sotto forma di un low-cost, rendendolo così di fatto alla portata di tutti.

Quello che voglio fare con questo articolo è dirti come io posiziono questo modello dandoti così un supporto sulla tua scelta nell’acquistarlo piuttosto che dirottare su un altro modello.

Non voglio annoiarti con l’ennesima carrellata spicciola delle caratteristiche tecniche che puoi facilmente trovare sul sito ufficiale.

Il Lumia 535 lo ripeto, è un modello a basso prezzo, quindi se sei alla ricerca di caratteristiche spiccate o particolari ti consiglio di orientarti su altri modelli come il Lumia 930 piuttosto che il Lumia 830 o il Lumia 1520.

Il 535 è invece un ottimo modello per chi cerca a basso costo un display NON piccolo unito alla possibilità di scattare foto senza grandi pretese se non quella di avere l’ausilio di un flash così da essere supportati anche quando la luce non è così favorevole.

Se ricordi con entusiasmo la cara vecchia batteria estraibile sappi che troverai pane per i tuoi denti dato che la prima cosa che dovrai fare dopo aver scartato la scatola del Lumia 535 è proprio quella di togliere la cover colorata dallo smartphone per inserirci la tua batteria (che trovi ovviamente inclusa nella scatola).

Non bisogna essere timidi, anche io che oggi porto con me un Lumia 1520 e un Lumia 930 (modelli di fascia alta con batteria integrata e quindi NON estraibile) mi ricordo bene il valore che rappresenta la possibilità di estrarre la batteria: Una procedura di ripristino a cui ricorrere se le cose si mettessero male 🙂

Un’altra cosa che ho molto apprezzato di questo modello di fascia bassa è la fotocamera frontale grandangolare.
Sarai d’accordo con me sia se sei molto giovane e ABUSI di selfie, sia se sei un businessman che conosce bene la crescente necessità di fare video conferenze in mobilità.

Adesso arriviamo in area di rigore, il touchscreen. A riguardo troverai online un sacco di informazioni che comunque ti consiglio di prendere visione così da avere una idea a 360 gradi. La mia opinione è che il Lumia 535 è dotato di un display che va bene per un modello low-cost che non mi ha dato problemi durante tutto il periodo in cui l’ho provato (circa 10 giorni).
Pensa che ho avuto la prova che il display funziona sufficientemente bene tutte quelle volte in cui ho utilizzato il Lumia 535 mentre ero alla guida – con molta velocità e poca precisione – senza avere problemi di inputazione (tu fidati e non provarci altrimenti potrei averti sulla coscienza).

Ammetto che tra il touchscreen di questo modello e quello del mio Lumia 930 (top di gamma) non ci sono paragoni. Ma sono anche convinto che se il Lumia 535 è il tuo modello allora non hai di queste pretese.

La memoria interna è 8 GB ed è espandibile tramite memory card microSD e nel momento in cui acquisterai il telefono avrai accesso a 15 GB di One Drive (il cloud in cui memorizzare i tuoi dati). Secondo me è un gran bel compromesso dato che ti porterà a salvare molte delle tue cose su One Drive e non sulla memoria del telefono mettendoli così al sicuro da qualsiasi furto o rottura del telefono.

Lo ripeto, avrai poca memoria sul telefono ma al tempo stesso avrai gratis tanto spazio in cloud su cui memorizzare le tue cose, mettendole cosi al sicuro da qualsiasi furto o rottura del telefono.

Riflettici, è una gran cosa!

Ricapitolando, ecco le caratteristiche che faccio emergere:

  • E’ un modello storico. Se sei minimamente appassionato capisci il perché
  • Le dimensioni del display non sono così piccole, è un 5 pollici.
  • Batteria estraibile. Lo so che ti piace!
  • Flash per le tue foto con luce più scarsa
  • Fotocamera frontale per i tuoi selfie e videochiamate
  • Memoria interna di 8 GB espandibili + 15 GB di One Drive

Rischiavo di dimenticare una cosa molto importante, il costo.

Al momento della pubblicazione di questo articolo è possibile trovarlo da circa € 106,00 fino a € 129,00

UX Designer for passion & Team Leader @Vivido Srl. Life is too short for learn all.. why not combine our knowledge?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *