Token crittografici e Tokenizzazione: cosa sono e ambiti di applicazione

Token crittografici e Tokenizzazione: cosa sono e ambiti di applicazione

Cos’è un token

Un token crittografico rappresenta un asset programmabile basato su una blockchain. Può essere scambiato / trasferito tra due parti tramite protocollo informatico senza la presenza e l’ausilio di intermediari. Un token crittografico può essere frazionabile.

Il valore di un token crittografico deriva dalla rappresentazione univoca di un asset: il possesso del token conferisce al detentore un attestato di proprietà relativo all’asset informatizzato rappresentato.

L’asset informatizzato può essere costituito da un diritto, quali un titolo di credito o un diritto di prestazione, oppure da una qualsiasi forma di valore economico, quali asset digitali o fisici.

Continua a leggere sul canale Vivido su Medium

Claudio Menzani
cmenzani@vivido.it
No Comments

Post A Comment