Author: Luca Deriu

Introduzione allo sviluppo su Windows 8 e Windows Phone sono i due temi principali su cui erano mirati i vari talk che sono stati decisamente interessanti ma è stato altrettanto piacevole ascoltare ragazzi come Dario ChiniFrancesco Rifugio condividere le loro esperienze.

La cosa di cui io e Pietro siamo decisamente rimasti colpiti è la passione e la qualità che emerge da questa community che abbiamo scoperto essere vicina a noi di Vivido non solo per location ma anche per passione, cosa che è emersa nei piacevoli momenti di pausa tra i talk in cui Marco Dal Pino e Marco Minerva di DotNetToscana facevano nascere dei curiosi scambi di idee con chi stava seguendo l'evento.

atpisa-marco-minerva

Oggi è stato il primo giorno della settimana più social che mai grazie all'evento Social Media Week 2013 la cui versione italiana ha come location Palazzo Marino di Milano. Un evento per cui non ci sono abbastanza  "+1" "Mi Piace" o "Retweet" per trasmettere l'importanza del prendere in esame il livello di influenza dei social media nella cultura e l'economia di questo mondo 2.0 :-)

Tra le varie iniziative del Vividolab sono nati spontaneamente molte riflessioni e momenti di confronto vari sull'argomento user experience, tanto da dare inizio a veri e propri "esperimenti" in cui la UX oltre che ad essere progettata diventa oggetto di confronto  con vari casi studio. E' proprio da questo interesse che Venerdì 7 Settembre 2012, io e Niccolò Baldini abbiamo tenuto un talk in Vivido (VividoSiForma) in cui abbiamo condiviso con il gruppo ciò che è la nostra conoscenza a riguardo.

Venerdi si è tenuta in Vivido la prima sessione di Test di Usabilità dell’applicazione Princi, la nostra app gratuita per Windows Phone, frutto di un progetto VividoLAB . La lettura di questo semplice articolo potrà esservi utile sia se non avete mai approfondito l'argomento di Test di Usabilità, magari vi accorgete che è tempo di iniziare a farli, sia se avete già la buona abitudine di farli, così da permettervi di misurarvi con la metodologia che ho adottato. Per chi non fosse a conoscenza di Princi rimando alla lettura di questo post. Per facilitare la lettura a chi non ha grande conoscenza dei test di usabilità e per rendere al tempo stesso il più utile possibile il contenuto di questo post, vi riporterò in maniera schematica il contenuto di questa nostra attività.

Obiettivi

Fare un cumulo di attività attue a rendere l’applicazione Princi più usabile, focalizzando il test sul primo utilizzo dell’applicazione. Far luce su quelle che possono essere le difficoltà che incontra un utente la prima volta che avvia l’applicazione.

 Premesse

L’utente deve esser al corrente su come si svolgerà il test:
  • Il device sarà completamente usato dall’utente
  • l’utente non dovrà effettuare azioni sul device prendendo libera iniziativa almeno che non gli venga esplicitamente detto
  • verranno poste delle domande all’utente alle quali lui dovrà cercare di non esitare troppo a rispondere, è necessaria l’immediata percezione.
L’utente deve essere vagamente a conoscenza sulla natura e le caratteristiche dell’applicazione. Nel nostro caso comunicheremo che Princi è un App di gestione nota spese sviluppata per Windows Phone e scaricabile gratuitamente dal Microsoft Marketplace Aspettiamoci tante osservazioni, punti su cui migliorare, un’attività importante sarà quella di filtrare le attività migliorative basandosi sia sull'importanza che sulla disponibilità che abbiamo (in termini di tempo e di costi) nel prenderle in carico.