DevTeam Tag

Tra le varie iniziative del Vividolab sono nati spontaneamente molte riflessioni e momenti di confronto vari sull'argomento user experience, tanto da dare inizio a veri e propri "esperimenti" in cui la UX oltre che ad essere progettata diventa oggetto di confronto  con vari casi studio. E' proprio da questo interesse che Venerdì 7 Settembre 2012, io e Niccolò Baldini abbiamo tenuto un talk in Vivido (VividoSiForma) in cui abbiamo condiviso con il gruppo ciò che è la nostra conoscenza a riguardo.

Introduzione:

Oggi parleremo di come e' composto il "cervello" del nostro progetto.. il firmware! Prendendo  la citazione da Wikipedia :
"Il firmware è un programma, inteso come sequenza di istruzioni, integrato direttamente in un componente elettronico nel senso più vasto del termine. Lo scopo del programma è quello di avviare il componente stesso e consentirgli di interagire con altri componenti tramite l'implementazione di protocolli di comunicazione o interfacce di programmazione."

Siamo qui per raccontare la nostra esperienza a questo interessante evento tenutosi a Firenze e ospitato dalla sede Dada Group. Cercheremo di riassumere quanto detto dai molti speaker e di raccontarvi quanto abbiamo appreso sull'approccio Agile che sempre più si sta diffondendo. Dopo una breve presentazione da parte degli organizzatori e il consueto benvenuto si parte subito. La parola viene lasciata a Fabio Armani, CEO di OpenWare, che ci racconta come il mercato stia cambiando in questi anni e il motivo dell'evento che andiamo a raccontarvi è proprio quello di adattarsi a questi cambiamenti, quello di permettere di affrontare nuove sfide.

Venerdi si è tenuta in Vivido la prima sessione di Test di Usabilità dell’applicazione Princi, la nostra app gratuita per Windows Phone, frutto di un progetto VividoLAB . La lettura di questo semplice articolo potrà esservi utile sia se non avete mai approfondito l'argomento di Test di Usabilità, magari vi accorgete che è tempo di iniziare a farli, sia se avete già la buona abitudine di farli, così da permettervi di misurarvi con la metodologia che ho adottato. Per chi non fosse a conoscenza di Princi rimando alla lettura di questo post. Per facilitare la lettura a chi non ha grande conoscenza dei test di usabilità e per rendere al tempo stesso il più utile possibile il contenuto di questo post, vi riporterò in maniera schematica il contenuto di questa nostra attività.

Obiettivi

Fare un cumulo di attività attue a rendere l’applicazione Princi più usabile, focalizzando il test sul primo utilizzo dell’applicazione. Far luce su quelle che possono essere le difficoltà che incontra un utente la prima volta che avvia l’applicazione.

 Premesse

L’utente deve esser al corrente su come si svolgerà il test:
  • Il device sarà completamente usato dall’utente
  • l’utente non dovrà effettuare azioni sul device prendendo libera iniziativa almeno che non gli venga esplicitamente detto
  • verranno poste delle domande all’utente alle quali lui dovrà cercare di non esitare troppo a rispondere, è necessaria l’immediata percezione.
L’utente deve essere vagamente a conoscenza sulla natura e le caratteristiche dell’applicazione. Nel nostro caso comunicheremo che Princi è un App di gestione nota spese sviluppata per Windows Phone e scaricabile gratuitamente dal Microsoft Marketplace Aspettiamoci tante osservazioni, punti su cui migliorare, un’attività importante sarà quella di filtrare le attività migliorative basandosi sia sull'importanza che sulla disponibilità che abbiamo (in termini di tempo e di costi) nel prenderle in carico.

Chi di voi non si è mai posto questa domanda, soprattutto adesso che l’argomento scotta :-) ? Quanti si sono chiesti effettivamente cosa comporterà l’introduzione di questa tecnologia al loro attuale approccio riguardo lo sviluppo di applicazioni per il web? Quali benefici porta? HTML 5, rispetto al predecessore HTML 4.01, da luogo ad una serie di innovazioni, mirate a soddisfare tutte quelle esigenze di interazione e multimedialità che una qualsiasi applicazione Web 2.0 necessita. Senza dare origine ad un grande ed estenuante lavoro di sviluppo, sarà possibile costruire wiki, forum di discussione, dar luogo a drag-and-drop, ricerche di contenuti, chat realtime, il tutto senza preoccuparsi di problemi di compatibilità cross-browser. Vuoi sapere quali sono i principali cambiamenti e le più importanti innovazioni? Per i più curiosi di seguito troveranno la presentazione di alcune caratteristiche fontamentali di HTML 5!