L’algoritmo Clique — Consenso Proof of Authority

L’algoritmo Clique — Consenso Proof of Authority

Dall’originale post di mareng su steemit https://steemit.com/steemstem/@mareng/clique-algorithm-proof-of-authority-consensus

Prima di iniziare è necessario introdurre il concetto di blockchain di tipo permissioned o consortium come un particolare tipo di blockchain dove i partecipanti del sistema necessitano di una sorta di autorizzazione per partecipare al network. Immagina il tutto come un insieme di aziende conosciute che stanno costruendo un ambiente blockchain chiuso per scambiarsi risorse tra di loro: non possono permettere a nessuno di entrare nel loro network poiché il mercato e l’ambiente sono chiusi e devono essere tenuti sotto controllo.

Questo va un pò contro l’apertura e l’anonimato tipico del movimento blockchain, ma come spesso accade con la tecnologia, questa si adatta agli scopi delle aziende.

La chiave di questi sistemi chiusi è che l’anonimato e il decentramento non siano rigidi, perché ogni nodo del sistema è ben noto e localizzato, e questo non è poi così male. Il livello di governance di questo sistema, ad esempio, è davvero elevato poiché un numero chiuso di parti può votare e gestire le decisione prese riguardo al sistema stesso, mentre in un contesto pubblico, dove la comunità è virtuale e non così definita, è totalmente diverso.

Continua a leggere sul canale Vivido su Medium

Avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *